Senza desideri non ci sono decisioni


In ricerca

La vocazione è fondamentalmente un desiderio che fa nascere una decisione corrispondente. Diverse ricerche e interviste giovanili ci dicono che oggi è in crisi la facoltà di desiderare dei giovani, questo vuol dire crisi vocazionale?

È utile per noi educatori capire come entrare dentro questo misterioso mondo dei desideri giovanili: questo è il modo per aiutarli a riconoscerle e come sfruttare quello che potrebbe diventate uno straordinario alleato delle nostre decisioni.

Desideri o bisogni?

Sogni

Chi si chiude alla prospettiva trascendente avrà solo dei bisogni, non desideri, solo impulsi determinati dalla natura. Il desiderio invita a uscire da se stessi pone in contatto con gli altri, mette in relazione.

Desiderare è «Aspirare con tutte le forze verso qualcosa che vale in se stessi e che l’individuo scopre e vuole al centro della vita e del proprio futuro» .

Per desiderare occorre avere un centro che dia identità e verità al soggetto, in modo che sia in grado di attrarre e unificare le sue energie affettive. Deve essere infatti:

  • SIGNIFICATIVO: deve dare senso alla propria vita.

  • ATTRAENTE: deve essere considerato qualcosa di bello.

  • ESIGENTE: deve avere in se forza provocante.

Domandiamoci

  • Nella mia vita di tutti i giorni scopro come i miei desideri dicono la scelta di servire Gesù e vivere alla sua sequela (il suo stile di vita)?

  • Il rapporto con Dio è un desiderio, una tensione quotidiana, un obiettivo costante per me?

I  desideri di Dio

È qui che nasce la vocazione: il desiderio di Dio che chiama e riserva per un particolare servizio una determinata persona.

Trovare la strada

Dio chi-ama perché AMA! Chi dimentica questo è timoroso di fare proposte forti e vigorose, quelle che partono dal presupposto vincente della certezza del desiderio del creatore su ogni creatura.

«Prima ancora di pensare come esplorare il mondo dei desideri dei giovani non è forse il caso di raccontare il desiderio che Dio ha in noi? Di un Dio il cui cuore desidera qualcosa per noi, che ha in mente qualcosa di bello che rende bella e significativa la nostra esistenza?» .

6 visualizzazioni

© 2019 Congregazione delle Suore di S. Marta Pastorale delle Vocazioni

Roma - vocazioni.ssmartaroma@gmail.com 

  • Instagram Icona sociale